Ponte di Barcis, iniziano i lavori della nuova infrastruttura

6 Febbraio 2020

nuovo ponte a barcis
È stata posata la prima pietra per il cantiere del nuovo ponte a Barcis, che consentirà una nuova viabilità in destra al Lago, fondamentale per deviare il traffico pesante del paese e permettere lo sghiaiamento del bacino.

Si tratta di un’opera da 5 milioni di euro, attesa da più di 30 anni e che sarà ultimata nel 2021. Il nuovo ponte a Barcis rientra in un progetto più ampio finanziato dalla Regione.

All’inaugurazione presenti Claudio Traina, sindaco di Barcis, e Igor Valzetta, sindaco di Montereale Valcellina. Da qui, infatti, passeranno i camion per trasportare oltre 100 mila metri cubi di ghiaia.

Graziano Pizzimenti, assessore Infrastrutture e territorio Regione FVG che ai microfoni di Telefriuli ha commentato: “È un’opera che si discute da moltissimi anni, dal 2002 o 2003. Finalmente ha la sua attuazione e certamente è un’opera fondamentale non solo per la viabilità ma anche per lo sghiaiamento”.

“Questa è una valle fragile”, spiega il Vicepresidente della Regione FVG Riccardo Riccardi, “e noi abbiamo deciso con determinazione, sotto la guida del Presidente della Regione, di investire in risorse importanti.”

Altre notizie

Meg.Studio e sostenibilità: il primo ponte italiano registrato Envision

Meg.Studio e sostenibilità: il primo ponte italiano registrato Envision

Il progetto di Meg.studio per il nuovo Ponte sul Lago di Barcis è stato registrato con successo sul portale Envision dell’Institute for Sustainable Infrastructure. L’applicazione del Protocollo Envision® per il nuovo ponte sul lago di Barcis è stato promosso dalla...

Meg.studio per la ludoteca Villa Ghedini a Cadoneghe

Meg.studio per la ludoteca Villa Ghedini a Cadoneghe

Meg.studio è stata incaricata dal Comune di Cadoneghe per il restauro e l'adeguamento normativo della ludoteca di Villa Ghedini a Cadoneghe, in provincia di Padova. Si tratta di uno spazio dedicato ai bambini dai 3 ai 10 anni e alle loro famiglie, con l'obiettivo di...