Ponte Genova: il nostro video su Strade & Autostrade

7 Ottobre 2020

Il video di presentazione delle fasi di varo del Ponte Genova per Fincantieri Infrastrutture è al centro del racconto di oggi di Strade & Autostrade, la rivista sulla realizzazione, la manutenzione, la gestione delle reti di trasporto, le opere pubbliche e infrastrutture in Italia.

Il video è stato realizzato in soli 7 giorni, una sfida che abbiamo accettato e vinto in tempi record e che va a dimostrare la nostra esperienza nella metodologia BIM e la nostra capacità di adattamento. Abbiamo messo in campo tutte le risorse e le competenze dei nostri professionisti con i software di ultima generazione, a partire da Tekla, con un approccio che ci sta permettendo di crescere in termini di fatturato, personale e ordini anche in tempi difficili come questi, a causa dei rallentamenti dovuti al Covid-19.

Scopri i dettagli nell’articolo “Ponte Genova: dal modello BIM alla simulazione del varo” di Strade & Autostrade e guarda il video di presentazione del Ponte di Genova cliccando qui.

Altre notizie

Pordenone, collaudo della passerella ciclopedonale

Pordenone, collaudo della passerella ciclopedonale

Nelle giornate di lunedì 31 agosto e martedì 1 settembre 2020 è previsto il collaudo della passerella ciclopedonale di Pordenone, struttura costruita per la messa in sicurezza del passaggio degli studenti delle scuole superiori. In questo modo è possibile ultimare,...

Tekla Structures User Meeting 2020, Meg.Studio tra i relatori

Tekla Structures User Meeting 2020, Meg.Studio tra i relatori

Luciano Marinello e Martina Gareggio, rispettivamente Presidente e Amministratore Delegato di Meg.Studio, martedì 23 giugno 2020 sono relatori a Tekla Structures User Meeting 2020, evento annuale su innovazione tecnologica, esperienze BIM reali e interoperabilità...

Ponte di Barcis, iniziano i lavori della nuova infrastruttura

Ponte di Barcis, iniziano i lavori della nuova infrastruttura

È stata posata la prima pietra per il cantiere del nuovo ponte a Barcis, che consentirà una nuova viabilità in destra al Lago, fondamentale per deviare il traffico pesante del paese e permettere lo sghiaiamento del bacino. Si tratta di un'opera da 5 milioni di euro,...