Completamento della variante alla SP ex SS 470 della Valle Brembana

Zogno, Bergamo

Anno
2019
Committente
Infrastrutture Lombarde
Importo
Privato
Attività svolte
Studio di fattibilità, progettazione migliorie tecniche
Il completamento della variante alla S.P. ex S.S. della Valle Brembana all’abitato di Zogno si inserisce nel più ampio contesto dell’ammodernamento e dell’ampliamento alla terza corsia dell’Autostrada A14 Adriatica, fra gli svincoli di Rimini Nord e di Pedaso.

Prima dell’intervento l’autostrada era divisa in due carreggiate separate per una larghezza complessiva di 23 metri. Nell’Offerta di miglioria tecnica, il sedime è stato ampliato di 9,50 metri, al fine di aggiungere una corsia per senso di marcia, portare le corsie di emergenza a 3 metri e il margine interno a 4 metri.

I tombini e i sottovia sono stati allungati per adeguarsi alle nuove dimensioni della piattaforma stradale. I cavalcavia della Valle Brembana che sovrapassavano l’A14 sono stati demoliti e ricostruiti.