Nuovo Ponte sul Piave

Belluno

Anno
2019
Committente
Comune di Belluno
Importo
Privato
Attività svolte
Progettazione migliorie tecniche di gara
Il progetto per la realizzazione di un nuovo ponte sul Piave in località Lambioi va a sostituire il collegamento provvisorio del ponte Bailey, realizzato nel 2007 per fronteggiare una temporanea situazione di emergenza viabilistica locale, che si è rivelato nel lungo periodo di esercizio una soluzione funzionale ed efficace sia per la mobilità intercomunale che di area vasta.

L’impalcato proposto per il ponte sul Piave consiste in una struttura metallica concettualmente all’avanguardia in acciaio Corten, la cui struttura principale a cassone chiuso è sostenuta da un doppio arco inclinato a 15° sulla verticale a spinta eliminata, lateralmente i remi si staccano per sorreggere le piste ciclo-pedonali che si estendono come un palco rivolto al paesaggio circostante.

L’impalcato, la cui consistenza materica si integra perfettamente al contesto montano, associa la presenza ruvida e concreta dell’acciaio Corten della struttura portante dettagli naturali in legno per i parapetti delle piste ciclo-pedonali.