Riqualificazione urbana di Piazza della Motta

Pordenone

Anno
2019
Committente
Comune di Pordenone
Importo
€ 2.227.200,00
Attività svolte
Progettazione migliorie tecniche

Per i lavori di riqualificazione urbana di Piazza della Motta ed aree contermini, meg.studio ha riproposto tutti gli elementi di arredo urbano e i dettagli di illuminazione pubblica.

A tutti gli elementi in acciaio verniciato è stato proposto un ciclo di verniciatura C4 che permette un’aspettativa di vita di 15-25 anni.

Per i principali arredi sono stati studiati nel dettaglio gli attacchi alla base in maniera tale da rendere maggiormente agevoli le operazioni di manutenzione e sostituzione di elementi danneggiati.

Il principio seguito nella definizione dei dettagli di attacco prevede l’allineamento dei plinti di fondazione allo strato di calcestruzzo armato e la creazione di una tasca nello strato di aggregato secco (pietrischetto) al fine di isolare la piastra di ancoraggio.

Meg.studio ha inoltre proposto l’installazione di dissuasori mobili previsti a cui si associa un sistema supplementare di controllo e amministrazione degli accessi.

Per la qualità opere a verde di Piazza della Motta, meg.studio ha introdotto l’utilizzo di un sistema tipo Cupolex Radici che permette di creare delle apposite aree (isole vegetative) dove le radici possono espandersi e vivere.

Ha inoltre proposto l’installazione di un sistema di irrigazione automatizzato con controllo da remoto tramite una App su cellulare. Tale sistema di irrigazione viene inoltre integrato mediante un sistema per il recupero ed il riutilizzo dell’acqua piovana. 

Nell’Offerta tecnica, meg.studio ha descritto la qualità dei materiali previsti per le pavimentazioni in trachite e basalto allegando certificazioni di qualità.

Infine, meg.studio ha individuato le strategie necessarie per la minimizzazione delle interferenze del cantiere di Piazza della Motta con le attività giornaliere del contesto urbano contiguo.

La gara è stata aggiudicata.